Parcheggi

Monza Mobilità gestisce diverse aree di sosta a pagamento all’interno del comune di Monza.

Monza Mobilità informa che i parcheggi Park Porta Monza, Park Ospedale e Park Martiri delle Foibe sono dotati di sistema di videosorveglianza. Per scaricare l'informativa videosorveglianza clicca qui.

 

LE REGOLE DELLA SOSTA

Monza Mobilità si impegna ad offrire il miglior servizio possibile ai clienti che usufruiscono delle aree di sosta gestite dall’azienda. La qualità del servizio dipende tuttavia anche dalla collaborazione dell’utenza.

NB: i nostri parcheggi sono sulle strisce blu (a raso) o a barriera ma nessuno di essi prevede attrezzature idonee per ospitare camper. Questi hanno libero accesso secondo gli orari di apertura al pubblico e pagano le tariffe in vigore al momento dell’utilizzo come se fossero automobili.

In ottemperanza alla deliberazione n. 607 del 30/10/2012 del Comune di Monza, la sosta per le auto munite del relativo contrassegno “Parcheggio per Disabili”, sarà gratuita nelle aree di sosta a pagamento delimitate da strisce blu (parcheggi a raso)

Rimangono invece a pagamento (anche per i disabili) le aree di sosta gestite a barriera, Porta Monza e Parcheggio Ospedale.

Nuove tariffe a partire dal 30 giugno 2018.

 

VEICOLI ELETTRICI

Il Comune di Monza ha deliberato di derogare il pagamento della sosta per gli autoveicoli elettrici ed i veicoli adibiti al trasporto merci a trazione esclusivamente elettrica.

Monza Mobilità si sta attivando per automatizzare la verifica dei veicoli elettrici in merito al mancato pagamento della sosta, che attualmente non è ancora operativo.

Per ovviare il problema si invitano i possessori di auto elettriche ad inviare un’email a permessi@monzamobilita.it allegando il libretto del veicolo. Verrà rilasciata apposita autorizzazione per la sosta valida esclusivamente sulle strisce blu, ad eccezione dei parcheggi in struttura di Via Martiri delle Foibe, Parco Porta Monza e Ospedale San Gerardo.

 

Regolamento park Porta Monza
Regolamento park Ospedale
Regolamento park porta Vedano
Regolamento park Martiri delle Foibe